Weingut Georg und Katharina Preisinger

Georg Preisinger e sua moglie Katharina gestiscono l'azienda di Gols, giunta ormai alla quinta generazione. Nel 2010 papà Georg si è ritirato, sebbene si occupi ancora del lavoro in vigna, una parte importante del proverbiale "viaggio" che si compie nella produzione del vino. Il razzo, che è il simbolo della cantina, rappresenta il loro viaggio nel tempo che permette la creazione di vini di grande carattere. “Tutto quello che fai trova una risposta. Nei vigneti, in cantina, la vinificazione è un processo olistico, le cui singole componenti sono indissolubilmente legate." La gamma di Georg comprende grandi vini bianchi della famiglia Borgogna ma anche fantastici rossi, i migliori dei quali vengono portati a maturazione in barrique. Sixty-four, Sixty-eight e Sixty-nine sono i vini migliori, il cui nome è stato scelto per commemorare la data in cui i vigneti sono stati piantati. Il geniale Pinot Bianco con una complessità quasi incredibile, lo Zweigelt dai vigneti più vecchi e un flessibile Sankt Laurent con un carattere borgognone formano la topline di Georg Preisinger. Impossibile poi dimenticare gli spumanti estivi "Die Leichtigkeit", che portano freschi momenti di piacere fruttato nelle giornate calde. E come se ciò non bastasse, Georg Preisinger ha anche un fantastico spumante: "Himmel voller Sterne" (cielo pieno di stelle) prodotto con metodo classico.

Weingüter / Weingut Georg Preisinger

Georg und Katharina Preisinger: 9 prodotti

Filtri

Tutti i prezzi IVA inclusa