Weingut Gesellmann Opus Eximium No 31 2018 Jeroboam

Un rosso eccezionale da oltre 30 anni, in formato da 3 L

EsauritoFuori produzione.

Nuova versione del prodotto:

Descrizione del prodotto

Con la nuova annata 2018, Opus Eximium, il punto di riferimento di Albert Gesellmann, compie ormai 31 anni. Il famoso blend rosso è diventato ormai una stella fissa nel firmamento dei vini rossi ed è composto dai vitigni Blaufränkisch, Zweigelt e St. Laurent. Maturato per 18 mesi in piccole barrique usate e riposto per altri 3 mesi in grandi botti di legno dopo il "matrimonio" tra i vari vitigni, ora è pronto a mostrare tutte le sue abilità nel bicchiere.

Al naso si presenta con un delicato sottofondo di mora matura con note affumicate e speziate e un sottile sentore di torrone. Ciò che il naso promette si mantiene al palato: succose ciliegie mature con tannini fini e fresca confettura di frutti di bosco. Rimane a lungo nel finale e ti fa semplicemente desiderare di più. Un vero classico del vino rosso austriaco che si sposa bene con la carne di manzo, le bistecche o la carne brasata. Ottimo anche da gustare da solo, un vino che arricchirà ogni festa.

Questo nobile vino può essere conservato tranquillamente per altri 10 anni o più... ma chi ce la può fare?

Vitigno: Blend rosso
Categorie: Vino rosso
Bio: Bio, Biodinamica
Paese: Austria
Regione: Mittelburgenland
Annata: 2018
Gusto: secco
Affinamento: barrique
Raccomandazioni di degustazione: 16-18 °C
Potenziale di invecchiamento: 2032
Gradazione alcolica: 13,5% vol
Punteggio Falstaff: 94 Punti
Punteggio Ala Carte: 95 Ala Carte
Tipo di chiusura: sughero naturale

recensioni in italiano sul prodotto Weingut Gesellmann Opus Eximium No 31 2018 Jeroboam