Weingut Kracher

Austria / Neusiedlersee / Illmitz

Alois Kracher è stato uno dei grandi visionari della viticoltura, guidando il "miracolo del vino austriaco" degli anni '90 e anche la rinascita globale dei vini dolci. Nel 2007, l'intero mondo del vino ha pianto la scomparsa prematura di "Luis". Il figlio Gerhard Kracher ha raccolto questa eredità gestendo l'azienda che suo nonno aveva fondato e che suo padre ha reso famosa in tutto il mondo.

Già nel 2001 Gerhard aveva iniziato ad assumere gradualmente responsabilità, rappresentando l'azienda in occasione di eventi internazionali e acquisendo importanti esperienze in tutto il mondo. Gerhard Kracher rimane strettamente legato al Seewinkel, ma allo stesso tempo è un giramondo cosmopolita che ama la cucina californiana e lo stile di vita della Francia meridionale. Sa a cosa deve la tradizione della sua azienda eppure guarda sempre avanti, sempre alla ricerca di nuove idee, aperto alle nuove tendenze e innovazioni.

La gamma di quella che è senza dubbio la più nota azienda vinicola austriaca comprende, oltre al celeberrimo Trockenbeerenauslese, anche Beerenauslese, Auslese, ice wine e piccole quantità di vino bianco e rosso secco.

La cantina è stata nominata "Sweet Winemaker of the Year" all'International Wine Challenge di Londra nel 1994, 1997, 1998, 2000, 2001, 2006, 2008 e 2009. Ad oggi, solo 3 vini austriaci hanno ottenuto 100 punti Falstaff e, guarda caso, tutti e 3 i vini provengono da questa cantina unica a Illmitz.

Kracher: 4 prodotti

Filtri

Tutti i prezzi IVA inclusa