Vini provenienti dall'Argentina, la terra dei gauchos

Con quasi 220.000 ettari e una resa di quasi 2 miliardi di litri, l'Argentina è il quinto produttore di vino al mondo. E questo nonostante in origine non vi si trovassero quasi viti autoctone, motivo per cui i conquistatori spagnoli hanno naturalizzato le loro viti nell'odierna regione vinicola di Mendoza. Oggi, la regione di Salta in Argentina ha persino il vigneto che vanta il record di altitudine con i suoi 3.100 metri sul livello del mare! I vitigni più importanti del paese sono il Malbec, il Cabernet Sauvignon e lo Chardonnay, che crescono nelle zone che si estendono nella più fresca Patagonia.

Argentina: 9 prodotti

Filtri

Tutti i prezzi IVA inclusa