Vlg. Ritter Sauvignon Blanc Ried Steinbruch 2018

Eletto tra i migliori vini della Carinzia nel 2018

Questo prodotto non è più offerto dal produttore
  • Vino bianco del Lavanttal, secco e fresco
  • L'uva spina incontra la frutta esotica
  • Un vino di montagna vivace e maturo
  • I consigli di 9Weine
    I consigli di 9Weine

Descrizione del prodotto

"Steinbruch" è l'unico vigneto della Lavanttal esposto a sud. Ha un'estensione di appena 0,2 ettari e, per gli standard della Carinzia, produce uve molto mature a causa del microclima di cui gode. Il carattere esotico di questo Sauvignon Blanc reca l'impronta chiara del terreno calcareo su cui cresce.

Affinato in vasche d'acciaio, questo esemplare secco è stato premiato con l'annata 2017 tra i migliori della Carinzia nel 2018. Fresco al palato, ricorda leggermente le caramelle balsamiche e l'uva spina. Quindi spiccano i frutti esotici abbinati ad un'animata acidità. Sottile nota gessosa con aromi fruttati nel finale. Un esemplare carinziano molto complesso, assolutamente gradevole e piacevole.

Quindi, se cerchi un buon Sauvignon Blanc della Carinzia, possiamo senz'alto consigliare questo bell'esemplare.

Vitigno: Sauvignon Blanc
Categorie: Vino bianco
Paese: Austria
Regione: Weinbaugebiet Bergland, Carinzia
Annata: 2018
Gusto: secco
Affinamento: acciaio
Raccomandazioni di degustazione: 8-10 °C
Potenziale di invecchiamento: 2023
Gradazione alcolica: 13,0 Vol.%
Intensità: medio

Vlg. Ritter

recensioni in italiano sul prodotto Vlg. Ritter Sauvignon Blanc Ried Steinbruch 2018